Quarto Grado: i casi di Roberta Ragusa, Yara Gambirasio e Sarah Scazzi al centro della nuova puntata di stasera

Anche questa sera, approda nella prima serata di Rete 4 il nuovo appuntamento all’insegna della trasmissione di approfondimento giornalistico Quarto Grado in onda a partire dalle ore 21:10 e condotta come sempre dalla coppia formata da Salvo Sottile e Sabrina Scampini. Al centro della nuova puntata, la scomparsa di Roberta Ragusa, caso di cronaca sul quale i riflettori sono puntati da diverse settimane, con risvolti, colpi di scena ma sempre senza una svolta vera e propria nelle indagini. Ma questo è solo uno dei casi affrontati nella prima serata odierna.

L’attenzione del padrone di casa si sposterà poi, nel corso della serata, anche nei confronti di un altro caso di cronaca nera piuttosto controverso, quello che vede protagonista la piccola Yara Gambirasio: prosegue la caccia a “Ignoto 1”, presunto assassino della tredicenne di Brembate di Sopra, ed in particolare le ricerche sono ora concentrate nelle valli bergamasche. Riuscirà almeno questa storia ad avere la giusta e sperata risoluzione?

Nel corso del settimanale a cura di Siria Magri, sarà trattata anche la vicenda di Dina Dore, una donna di 37 anni uccisa il 26 marzo 2008 nel garage della sua abitazione a Gavoi, in Sardegna. Per il delitto sono stati arrestati il marito della donna, Francesco Rocca, ritenuto il mandante, e il presunto autore materiale dell’omicidio, Pierpaolo Contu, all’epoca minorenne. Infine, Sottile, con Sabrina Scampini, si occuperà della sparizione di Sergio Isidori e del processo per la morte di Sarah Scazzi, con le deposizioni dei testimoni.

Seguici e condividi!

Francesca Tordo Author

Appassionata del gossip italiano e non solo. Mi piace scrivere di fiction e anticipazioni Tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *