Maria De Filippi: “Sono orgogliosa di Amici, via i tronisti da Uomini e Donne, solo over”

Domani sera andrà in onda l’ultima puntata di Amici 12, il talent show ideato e condotto da Maria De Filippi. A partire dalle 21.10 assisteremo alla finalissima per scoprire chi, tra Moreno, Greta, Verdiana e Nicolò (già vincitore della sua categoria) sarà il vincitore assoluto di questa ultima fortunata edizione. Intanto proprio oggi, Maria De Filippi ha rilasciato un’intervista al Corriere Della Sera e, tra le altre cose, oltre a parlare di Amici ed esserne pienamente soddisfatta, ha parlato anche di alcuni cambiamenti riguardo Uomini e Donne, la trasmissione che riprenderà a partire da settembre, con delle interessanti novità.

Per quanto riguarda Amici, Maria può ritenersi più che soddisfatta, ed infatti lo conferma la sua dichiarazione a tal proposito: “Sono più che orgogliosa di questa edizione anche per la direzione artistica di Giuliano Peparini. Soprattutto ero stufa di liti e battibecchi. Sentivo già da tempo che questa formula si era logorata. La giuria, suo malgrado, era un tritacarne. Era troppo centrale, toglieva spazio ai ragazzi”.

La conduttrice ha spiegato che il format è già stato venduto in America e sono in trattative anche con Francia e Spagna, dove si chiamerebbe Los Amigos, e proprio a tal proposito ha dichiarato: “Mi piacerebbe che a condurlo fosse Miguel Bosé. È sempre stata una mia passione, avevo il suo poster in camera. Poi è un gran professionista”. Per quanto riguarda gli ospiti internazionali che hanno preso parte allo show, la conduttrice ha avuto una grande delusione: “ll più deludente è stato Harrison Ford, sembrava del tutto assente. C’è stato un momento in cui stavo per dirglielo in diretta “Ma ci sei o ci fai?” poi ho lasciato perdere”.

Mentre per Al Pacino solo grandi parole di stima: “Il più grande Al Pacino: finita la puntata è andato a parlare con il ragazzo sconfitto e gli ha fatto un lungo discorso. Il giorno successivo ha chiamato in redazione e ha detto: “Non vi preoccupate se dovete tagliare, fate. Non è un problema”. Parole buone anche per The Voice of Italy e X Factor, che ha giudicato come ottimi format, aggiungendo:

I proprietari del format sono case discografiche. Io preferisco restare libera. Una casa discografica due anni fa mi ha detto: “Compro tutto”. Ho detto no.

Per quanto riguarda la vittoria quasi scontata del rapper Moreno, Maria ha dichiarato:

Non so. So che è prodotto da Fabri Fibra, un grande che non conoscevo, uno geniale che non avrei mai escluso dal concerto del Primo maggio.

Cambiando per un attimo argomento, Maria ha parlato anche di Uomini e Donne, affermando di voler apportare delle modifiche alla trasmissione:

Intanto non ci sono più i tronisti, ma ora solo gli over. Arriverà il momento in cui cambierò. E poi ci sono anche logiche aziendali.  Richiama tanta pubblicità. In un momento così difficile, come si fa a rinunciarci?

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *