Programmi Tv, stasera 30 maggio 2013: chiudono Che Dio ci aiuti; The Voice; Colorado; Servizio Pubblico

Quali saranno i principali programmi in onda nella prima serata odierna, giovedì 30 maggio 2013, sulle reti di casa Rai e Mediaset? Scopriamolo insieme a partire da RaiUno sulla quale andrà in onda l’ultima puntata in replica all’insegna della serie tv Che Dio ci aiuti, con Elena Sofia Ricci in merito alla quale potrete trovare le anticipazioni all’interno di questo articolo; sulla seconda rete Rai, appuntamento con la puntata finale del talent show musicale The Voice of Italy, condotto come sempre da Fabio Troiano e del quale troverete le anticipazioni all’interno di questo articolo. Su RaiTre, appuntamento invece con la pellicola del 2010 Mine Vaganti.

Spostiamoci ora sulle reti di casa Mediaset, alla scoperta dei principali appuntamenti in prima serata, a partire da Canale 5 sulla quale andrà in onda la pellicola del 2010 Red (QUI la scheda), mentre su Italia 1 andrà in onda l’ultima puntata della trasmissione comica Colorado, condotta da Paolo Ruffini, affiancato stasera da Fabio Troiano (rimandiamo a questo articolo per le anticipazioni). Infine, su Rete 4 spazio alla serie tv in replica The Closer, con un doppio appuntamento.

Infine, vi ricordiamo che anche questa sera andrà in onda su La7 la puntata conclusiva del programma politico Servizio Pubblico condotto da Michele Santoro dal titolo I ricchi di più (rimandiamo a questo articolo per anticipazioni sugli ospiti della serata e gli argomenti trattati).

A seguire, la lista completa dei programmi tv in onda oggi in prima serata.

RAIUNO: 21:10, Che Dio ci aiuti (Fiction)

RAIDUE: 21:05, The Voice of Italy (Talent show)

RAITRE: 21:10, Mine vaganti (Film)

RETE 4: 21:10, The Closer (Serie Tv)

CANALE 5: 21:10, Red (Film)

ITALIA 1: 21.10, Colorado (Show)

LA7: 21:10, Servizio Pubblico (Talk Show)

MTV: 21:10, La prova dell’otto (Satira)

Seguici e condividi!

Vincenzo Faraone Author

Amante dello sport, mi piace guardarlo e scriverne. Amo il calcio e la F1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *