Come un Delfino 2 – La serie, stasera la seconda puntata tra colpi di scena e nuove disavventure: TRAMA

La scorsa settimana, dopo tutta una serie di interminabili rinvii, ha finalmente preso il via la fiction in onda sulla rete ammiraglia di casa Mediaset, Come un Delfino 2 – La serie, che vede protagonista Raoul Bova nei panni di Alessandro Dominici. L’esordio, in realtà, non è stato dei migliori, almeno in termini di ascolto, avendo intrattenuto “solo” 3.815.000 spettatori con share del 14.9%. Occorre però ricordare come, nella stessa serata, RaiUno aveva schierato un pezzo da novanta del calibro de Il Commissario Montalbano. Stasera, si rinnova l’appuntamento in compagnia della fiction Mediaset (che andrà invece a scontrarsi con il film tv di RaiUno, dedicato alla storia di Giovanni Falcone).

Anche in occasione della seconda puntata, non mancheranno le disavventure ed i colpi di scena che vedranno protagonisti i Ragazzi del Sole in trasferta a Roma dalla Sicilia. Vedremo così Rocco vittima di un malore che lo porterà in uno stato di coma, mentre le condizioni di Nico peggiorano ed il nuovo allenatore (Marco Falaguasta) tormenterà i giovani atleti. Alessandro intanto, non può dormire sogni tranquilli poiché la famiglia mafiosa degli Scalese sta tramando alle sue spalle contro di lui. Ad affiancarlo nella sua lotta contro la criminalità organizzata, sarà la giornalista Anna interpretata da Giulia Bevilacqua. In tale contesto, però, accadrà qualcosa di inaspettato e dai risvolti complessi.

Per Raoul Bova, quella di Come un Delfino si presenta come una sfida importante dal punto di vista professionale, poiché lo vede impegnato non solo come interprete ma anche produttore e regista. La prima puntata della serie sembra aver conquistato in particolare il pubblico giovane di Canale 5 che ha fatto registrare, sul target 15-34 anni un risultato pari al 20% di share. Anche questa sera, dunque, torna a partire dalle ore 21:10 circa all’insegna del secondo appuntamento, come sempre sulla rete ammiraglia di casa Mediaset.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *