Eurovision Song Contest 2013 in diretta tv: oggi la semifinale su Rai5 in attesa della finale con Marco Mengoni

Sta per terminare l’attesa in vista della nuova edizione dell’Eurovision Song Contest giunto alla sua 58esima edizione e che da tre anni vede in prima fila le reti di casa Rai, nello specifico Rai5 e RaiDue che trasmetteranno rispettivamente la prima semifinale in diretta dall’arena di Malmo in Svezia, il Paese vincitore dell’edizione 2012 che si è tenuta a Baku, mentre la finalissima del 18 maggio sarà trasmessa in diretta sulla seconda rete di casa Rai. L’Italia anche quest’anno avrà il suo degno rappresentante, il vincitore dell’ultima edizione di Sanremo, Marco Mengoni, che si presenterà proprio con il brano che lo ha portato al trionfo, L’Essenziale, cantato interamente in italiano ma in versione leggermente ridotta, come avevamo spiegato qualche tempo fa all’interno di questo articolo.

La celebre manifestazione musicale Europea, anche negli anni passati aveva visto i suoi rappresentanti italiani; nel 2011, Raphael Gualazzi si era classificato al secondo posto nell’edizione che si era svolta in Germania, mentre lo scorso anno Nina Zilli si era dovuta accontentare di una nona posizione. Ricordiamo che l’Italia accede di diritto alla finale insieme al Paese ospitante poiché rientra tra le Big Five, ovvero tra le nazioni fondatrici; i restanti Paesi dovranno invece cimentarsi nelle due semifinali in programma per oggi, 14 maggio e per il prossimo 16 maggio. In tutto sono 39 i Paesi in gara. Ma come avviene la votazione e quindi il trionfo della nuova edizione 2013?

Il vincitore dell’Eurovision Song Contest 2013 sarà decretato sommando i voti provenienti, per il 50% dalle Giurie Nazionali che sono dislocate nei Paesi partecipanti e per il restante 50% dal pubblico di telespettatori che potranno esprimere la propria preferenza tramite consueto televoto. Tuttavia, non sarà possibile votare la canzone del proprio Paese di appartenenza, quindi in questo caso, sia la giuria che i telespettatori italiani non potranno riservare il proprio voto al talentuoso Marco Mengoni che dovrà così convincere i restanti Paesi per mezzo della sua vincente musica.

A differenza degli altri anni, questa edizione sarà caratterizzata da un’importante novità: l’ordine di esibizione dei vari Big che conosceremo a seguire, non è stato affidato al sorteggio, o meglio, il sorteggio è avvenuto solo in merito alla divisione delle Nazioni partecipanti nelle due semifinali in programma, mentre relativamente all’ordine di esibizione, questo è stato deciso dagli stessi produttori dell’evento.

Anche questa edizione vedrà poi protagoniste le voci di Rai Radio 2, ovvero quelle di Federica Gentile, già commentatrice lo scorso anno, che guiderà la prima semifinale in programma oggi su Rai 5, mentre il duo di Caterpillar AM formato da Filippo Solibello e Marco Ardemagni, commenteranno la finale del 18 Maggio su RaiDue. Andiamo a vedere, quindi, chi saranno i protagonisti della prima semifinale in programma per questa sera, alle ore 21:00 su Rai5: 16 Paesi in gara, 10 dei quali approderanno poi nella finale del prossimo sabato. A seguire, la scaletta della serata:

Austria: Natália Kelly – Shine
Estonia: Birgit – Et Uus Saaks Alguse
Slovenia: Hannah – Straight Into Amore
Croazia: Klapa s Mora – Mižerja
Danimarca: Emmelie de Forest – Solo Teardrops
Russia: Dina Garipova – What If
Ucraina: Zlata Ognevich – Gravity
Paesi Bassi: Anouk – Uccelli
Montenegro: Chi See – Igranka
Lituania: Andrius Pojavis – Qualcosa
Bielorussia: Alyona Lanskaya – Solayoh
Moldova: Aliona Moon – O Mie
Irlanda: Ryan Dolan – Solo Amore sopravvive
Cipro: Despina Olympiou – An Me Thimasai
Belgio: Roberto Bellarosa – Love Kills
Serbia: Moje 3 – Ljubav Je Svuda

La seconda semifinale, in programma giovedì 16 maggio sempre dalle ore 21:00, non sarà invece trasmessa dalle reti Rai, e sarà possibile seguirla solo sul sito ufficiale della manifestazione canora, www.eurovision.tv. La scaletta in programma è la seguente:

Lettonia – PeR, Here We Go
San Marino – Valentina Monetta, Crisalide (Vola)
F.Y.R. Macedonia – Esma & Lozano, Pred Da Se Razdeni
Azerbaijan – Farid Mammadov, Hold Me
Finlandia – Krista Siegfrids, Marry Me
Malta – Gianluca, Tomorrow
Bulgaria – Elitsa Todorova, Stoyan Yankulov – Samo Shampioni (Only Champions)
Islanda – Eythor Ingi, Ég Á Líf
Grecia – Koza Mostra feat. Agathon Iakovidis, Alcohol Is Free
Israele – Moran Mazor, Rak Bishvilo
Armenia – Dorians, Lonely Planet
Ungheria – ByeAlex, Kedvesem (Zoohacker Remix)
Norvegia – Margaret Berger, I Feed You My Love
Albania – Adrian Lulgjuraj & Bledar Sejko, Identitet
Georgia – Nodi Tatishvili & Sophie Gelovani, Waterfall
Svizzera – Takasa, You And Me
Romania – Cezar, It’s My Life

Spazio poi alla finalissima di sabato 18 maggio, in diretta su RaiDue a partire dalle ore 21:00 e che prevede la presenza dei Paesi che hanno superato le due semifinali, affiancati dai sei Paesi già finalisti di diritto, tra cui anche l’Italia con Marco Mengoni. La scaletta della finale sarà definita dopo la seconda semifinale; andiamo però a vedere quali saranno i Paesi già finalisti.

Svezia – Robin Stjernberg, You
Italia – Marco Mengoni, L’Essenziale
Spagna – ESDM, Contigo Hasta El Final (With You Until The End)
Germania – Cascada, Glorious
Regno Unito – Bonnie Tyler, Believe In Me
Francia – Amandine Bourgeois, L’enfer et Moi

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *