La guerra dei vent’anni: Ruby, ultimo atto: stasera su Canale 5 la ricostruzione del caso e intervista a Berlusconi

Nella prima serata odierna di Canale 5, andrà in onda un appuntamento speciale all’insegna de La guerra dei vent’anni: Ruby, ultimo atto, il primo esperimento di un genere legato al racconto d’attualità in prima serata sulla rete ammiraglia di casa Mediaset. Nel corso della serata, saranno trasmessi i racconti sul caso Ruby ma anche i luoghi mai visti e gli audio originali. Mediaset dunque, racconterà uno dei casi più controversi degli ultimi anni, facendoci vedere la sala delle cene e la taverna di Arcore su cui tanto si è fantasticato.

Durante la puntata, come anticipato, saranno trasmesse anche le registrazioni originali delle testimonianze rese ai giudici nell’aula del tribunale del processo Ruby ma sarà anche rivissuta nel dettaglio la notte del fermo in Questura di Karima El Mahroug attraverso le dichiarazioni in sonoro dei funzionari e dei pubblici ministeri in servizio quella sera. Spazio poi alle interviste inedite ai due principali protagonisti: Silvio Berlusconi che per la prima volta risponde pubblicamente sui fatti e Karima El Mahroug.

La guerra dei vent’anni: Ruby, ultimo atto sarà la prima ricostruzione televisiva del caso di cronaca giudiziaria che da tre anni divide l’Italia. L’obiettivo è riepilogare e rendere comprensibile al grande pubblico l’intricata trama, degna di un avvincente legal thriller, iniziata la notte del 27 maggio 2010 e proseguita fino a oggi. Il programma presenterà per la prima volta anche le testimonianze rese in aula dal Pm dei minori Anna Maria Fiorillo, dal Capo di Gabinetto Piero Ostuni, dal medico Alberto Zangrillo, dal giornalista Carlo Rossella e dall’eurodeputata Licia Ronzulli.

Seguici e condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *