Giulio Andreotti, Vite straordinarie stasera su Rete 4: intervista al figlio Stefano

Si è spento ieri mattina, alle 12:25 presso la sua abitazione romana il Senatore a vita Giulio Andreotti. Aveva 94 anni e, nell’ambito politico italiano ha rappresentato una figura molto importante che ha dominato in maniera significativa per tutta la metà del secondo scorso. In seguito alla sua scomparsa, prontamente annunciata ovviamente sul piccolo schermo nelle varie edizioni dei Tg, i palinsesti si sono in parte modificati ed hanno visto, nella prima serata, l’appuntamento su La7 all’insegna del talk show Piazzapulita incentrato proprio su Andreotti, così come la puntata speciale, in seconda serata, all’insegna della trasmissione di Bruno Vespa, Porta a Porta.

Oggi, funerali privati fissati per le ore 17:00. A darne notizia, ieri, era stata Patrizia Chilelli, storica segretaria del presidente, al fianco di Giulio Andreotti dal 1989, la quale in merito alla funzione funebre di oggi aveva asserito: “Non ci saranno funerali di Stato né camera ardente. Le esequie saranno celebrate nella sua parrocchia con gli stretti familiari”. I funerali privati si svolgeranno presso la Chiesa di san Giovanni dei Fiorentini a Roma, la chiesa dove il senatore finché ha potuto andava a pregare ogni mattina all’alba.

Intanto, anche stasera sono attesi alcuni appuntamenti importanti; il primo di questi andrà in onda, in prima serata, su Rete 4: si tratta di una puntata speciale di Vite Straordinarie totalmente incentrata su Giulio Andreotti. Verrà così ripercorsa la vita professionale e privata del senatore scomparso, in 120 minuti di documentario. Dal sogno coltivato da ragazzino di fare il medico, fino alla passione per la squadra di calcio della Roma, ed ancora l’amore per la moglie Livia e per i quattro figli. Tutti aspetti emersi da un recente colloquio del senatore con Alessandro Banfi, trasmesso sempre questa sera.

Elena Guarnieri, intervisterà poi il figlio Stefano, per la prima volta ospite di una trasmissione televisiva, che traccerà un quadro completo del padre, raccontando alcuni aneddoti di vita privata di Andreotti. Ovviamente, nel corso della puntata di Vite Straordinarie, sarà dato ampio spazio anche alla sua vita pubblica, come il rapporto con De Gasperi e tutte le ombre che hanno caratterizzato la sua professione, come le accuse di collusione con la mafia ed i processi di Perugia e Palermo ed il caso Moro. In tal senso, ci saranno anche le interviste a Giulia Bongiorno, Gianni De Michelis e Paolo Cirino Pomicino.

Ma Andreotti, negli anni, è stato presente anche sul piccolo schermo in seguito alla vasta satira sul suo personaggio, ad opera di Alighiero Noschese e Oreste Lionello. Si parlerà anche di questo stasera su Rete 4.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *