Annalisa: ieri la prima data del Non So Ballare Tour, sold out a Milano – VIDEO

Ieri sera al Teatro Nazionale di Milano, noi di Blog Tivvù abbiamo assistito ad un spettacolo davvero da mozzare il fiato. Infatti, a partire dalle 21.15 circa, è salita sul palco una splendida Annalisa Scarrone per aprire ufficialmente il Non so Ballare tour, che la vedrà molto probabilmente in giro per tutta l’Italia, anche se per adesso, dopo la data milanese, la potrete ascoltare domani sera (5 maggio) all’Auditorium Parco della Musica di Roma, sempre a partire dalle 21.

Lo spettacolo di ieri mi ha lasciato davvero senza parole. Ho guardato e ascoltato sul palco una vera professionista, matura, elegante, sofisticata, che interagiva con disinvoltura con il pubblico in delirio e, ad ogni esibizione ti trascinava inconsapevolmente nel suo mondo fatato (Alice e il blu, secondo brano in scaletta, dal vivo ti rapisce totalmente). Il concerto è stato aperto in maniera delicata, quasi in punta di piedi con la bellissima La prima volta, per concludersi con Scintille e un Teatro che danzava insieme a lei. Tra le prime file, ad applaudirla erano presenti anche Mauro Coruzzi, in arte Platinette, il giornalista de La Stampa Luca Dondoni e Luca Zanforlin.

Guardando Annalisa cantare, oltre a rimanere incantati per la voce praticamente perfetta e l’estensione vocale da brividi, quello che ci ha realmente colpito oltre a tutto questo è il dissociarla da Amici, ma non per sua volontà, ma per nostra, in maniera istintiva. Nali non è quella di Amici, lei è Nali, punto. Questo si sente, emerge e guardandola, non ti verranno mai in mente dei momenti legati al talent show che l’ha lanciata, ma questo non è assolutamente un suo volere, in quanto è abbastanza chiaro ed evidente che Annalisa non ha mai rinnegato il talent, anzi. Questo è qualcosa che ti capita perché ti sei trovato di fronte una vera artista.

Per niente fredda, ma anzi molto sorridente e umile, bellissima immersa all’interno di un’eleganza innata, che rende la sua figura, davvero quasi irreale. La Scarrone sul palco, è presente, esiste e si delinea in maniera chiara, ma chissà perché, per qualche strano motivo, vieni catapultato nel suo mondo fino quasi a rimanerne stregato. Dieci e lode, per uno spettacolo che ti lascia addosso l’incanto delle favole, quelle più antiche.

A seguire il VIDEO realizzato per VOI da Blog Tivvù

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *