Amici 12, il quinto serale: Carlo Verdone giudice speciale, Patty Pravo, Antonello Venditti e gli Stadio ospiti

Questa sera andrà in onda la quinta puntata di Amici, il talent show ideato e condotto da Maria De Filippi. La puntata è stata registrata il 25 aprile ed andrà in onda a partire dalle 21.10 su Canale 5. Oggi pomeriggio nel frattempo, intorno alle 18 circa, è iniziata l’ultima registrazione del talent show, prima delle due puntate conclusive (semifinale e finale) che andranno finalmente in diretta. La settima puntata del programma andrà quindi in onda il 18 maggio, mentre il 25 maggio il talent show salterà un appuntamento per dare spazio all’evento conclusivo della Champions League.

La semifinale quindi, dovrebbe andare in diretta l’1 giugno, mentre la finalissima l’8. Ad aprire la puntata questa sera ci penserà il musicista Giovanni Allevi che offrirà ai ragazzi un forte messaggio speranzoso raccontando anche la sua storia e la sua ricca esperienza di pianista, compositore e direttore d’orchestra. Carlo Verdone invece, sarà il quarto giurato speciale della puntata che, insieme a Gabry Ponte, Sabrina Ferilli e Luca Argentero, esprimerà il suo parere sui talenti rimasti in gara.

Gli ospiti musicali della puntata saranno invece: Patty Pravo che canterà con Greta Dimmi che non vuoi morire, Antonello Venditti che invece duetterà con Verdiana sulle note di Ci vorrebbe un amico e Ricordati di me, mentre Ylenia si esibirà con gli Stadio. Anche i direttori artistici questa sera cercheranno di portare dei punti alla Squadra tramite le loro esibizioni e, per l’esattezza Emma canterà In ogni angolo di me, mentre Bosè, accompagnato dalla nipote Eleonora intonerà Como un lobo.

L’appuntamento è quindi rinnovato per questa sera, a partire dalle 21.10 su Canale 5.

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *