Maurizio Crozza è Flavio Briatore: le selezioni di The Apprentice 2

Maurizio Crozza, nell’ambito della nuova puntata di Crozza nel Paese delle Meraviglie, anche ieri ci ha fatto sorridere con le sue parodie e gag satiriche tutte da vedere (e rivedere grazie al canale YouTube della rete La7). Dopo aver dato spazio a Giorgio Napolitano che è nuovamente tornato nel suo ruolo di Presidente della Repubblica, Crozza ha indossato poi nuovamente i panni di Flavio Briatore, in attesa della seconda stagione del talent show sul business in onda questa volta su Sky (dopo l’esordio su Cielo), The Apprentice. Per introdurre l’argomento, il comico genovese ha prima ironizzato sulla notizia recente secondo la quale Briatore avrebbe ceduto il Billionaire, vera attrattiva della Sardegna, ad una compagnia di Singapore, Bay Capital: “In Italia non ci bastava la fuga di cervelli, ora abbiamo anche la fuga del sciooogno!”.

Intanto, le selezioni relative alla seconda edizione del talent di Sky che vede protagonista nei panni di Boss proprio Briatore, sono già partite (ed a breve dedicheremo un articolo a parte incentrato proprio sulla trasmissione), come ricorda Crozza il quale ci ha tenuto a dare un consiglio “A tutti i ragazzi che hanno intenzione di iscriversi alla Bocconi: non perdete tempo… avete visto che fine ha fatto Monti? Piuttosto concentratevi per superare le difficilissime selezioni per entrare nell’unico e vero business team da sciooogno!”. Parrucca, occhiali e sgabello in plexiglass “da sciooogno” hanno dato il via alla parodia.

Sono così iniziati i provini con l’ingresso del primo candidato: “Tu vuoi fare l’imprenditore. C’avevi questa smania da piccolo? Vediamo se c’hai l’appeal dell’imprenditore. Devi dirmi qual è la tua emoccione più grande”. La risposta non ha ovviamente soddisfatto l’imprenditore che lo ha così congedato immediatamente, dando spazio alla nuova candidata che nel presentarla ha affermato: “In un attimo passi da essere in a essere autan”. Ma anche lei è stata fatta subito fuori dopo aver messo, nelle prime posizioni, valori come famiglia ed amore, dandole anche dell’arrogante.

Le selezioni sono proseguite con un nuovo candidato che oltre a non averlo soddisfatto nelle risposte, ha anche dimostrato di non avere “le fisique du Rolex”. Il successivo, nonostante la “camicia stirata da sciooogno”, non sembra avere le basi, quindi anche lui “è fuori”. Ancora una candidata, ma niente da fare anche per lei: “Non diventerai mai un uomo imprenditore del top”. “Ma io sono una donna”, ha puntualizzato la candidata. “Pensa a come sei lontana”, ha commentato il severo Briatore.

L’ultima candidata colpisce il cuore di Briatore, il quale le chiede: “Eleonora, da imprenditore al top dimmi cosa faresti per battere la concorrenza dei mercati asiatici. “Quando vedi negli occhi di Ana Laura Ribas l’ammirazione capisci che sono i mercati asiatici ad avere paura di te”. “Qui siamo di fronte a un manager che tutte le azienda sognano. Questo è un manager da sciooogno. Per me questa è una ragazza con uno stipendio a sei zeri. Sei in squadra!”. La ragazza è riuscita a convincerlo solo perchè è la sua imitazione, ma Crozza-Briatore smentisce riportando la citazione di un grande: “Ogni imprenditore da sogno ha il suo leccac**o da sogno”.

Seguici e condividi!

Francesca Tordo Author

Appassionata del gossip italiano e non solo. Mi piace scrivere di fiction e anticipazioni Tv.

Comments

    orazio

    (16 giugno 2013 - 15:17)

    Io ho inviato la mia candidatura: considerando che il termine ultimo per inviare la domanda è fine mese, mi affretterei! E’ un’ottima occasione!

    Simone

    (23 giugno 2013 - 12:26)

    Di certo lavorare con Briatore ti cambierebbe la vita e sarebbe un’esperienza unica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *