Grande Fratello 13, Silvia Toffanin smentisce: “Non rientra tra i miei piani. Impegnata con Verissimo”

Questo pomeriggio, a differenza delle precedenti settimane, la trasmissione di Canale 5 condotta come sempre da Silvia Toffanin, Verissimo, non andrà in onda per via del lungo “ponte” del 25 aprile, ma tornerà regolarmente in onda dal prossimo 4 maggio come di consueto a partire dalle ore 16:00 sulla rete ammiraglia di casa Mediaset. Nonostante questo, la padrona di casa continua a stare al centro dell’attenzione mediatica non solo per il gossip che l’ha vista protagonista nelle ultime ore, secondo il quale la conduttrice ed il suo compagno, Pier Silvio Berlusconi non starebbero passando un momento sereno da un punto di vista sentimentale, ma anche per la sua presunta prossima conduzione nell’ambito del reality show Grande Fratello che, a quanto pare, non vedrà più al timone Alessia Marcuzzi.

Di queste indiscrezioni, ne avevamo tenuto conto anche noi, in vista della nuova edizione del reality dei reality, che quest’anno si è preso una doverosa pausa dopo i risultati non eccellenti della precedente edizione. A quanto pare, dalla successiva, la tredicesima per l’esattezza, che probabilmente andrà in onda nel gennaio del 2014, tante saranno le novità, a partire proprio dal volto che guiderà la trasmissione. Dopo essere saltato fuori il nome di Ilary Blasi come potenziali sostituta della Marcuzzi, tra i principali candidati avevano poi preso piede anche Paolo Bonolis, fino a giungere infine al nome della Toffanin, sempre più vicina, secondo i rumors, al timone del Grande Fratello.

La smentita però, da parte della stessa conduttrice, è giunta proprio ieri facendo sapere, tramite l’Ansa: “Leggo ripetute indiscrezioni che ipotizzano il mio nome come nuova conduttrice del Grande Fratello. Il Grande Fratello non rientra nei miei piani”. Silvia Toffanin ha ancora aggiunto: “Sono impegnata con Verissimo, un programma che adoro. Oltretutto il Grande Fratello è condotto dalla bravissima Alessia Marcuzzi. Se dovessi pensare a sviluppi professionali li immagino comunque nel mondo del giornalismo”. Niente da fare, dunque, per Silvia che come afferma, preferisce restare al timone del rotocalco del sabato pomeriggio di Canale 5.

A questo punto, oltre a tornare il nome della Marcuzzi, alla luce delle dichiarazioni della sua collega, resta ancora da valutare l’ipotesi Barbara D’Urso, il cui nome era stato avanzato al pari di Bonolis, con l’aggiunta dell’esperienza che la bislacca conduttrice di Domenica Live (giunto al termine della sua stagione tv) e Pomeriggio Cinque si porta dietro.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *