Altrimenti ci arrabbiamo, niente finale in diretta? Milly Carlucci fiduciosa: “Abbiamo trovato un’ottima soluzione”

La prima serata del sabato, da qualche settimana a questa parte, come sappiamo è caratterizzata, televisivamente parlando, dalla grande sfida degli ascolti che vede in prima fila, da una parte la trasmissione di RaiUno condotta da Milly Carlucci in diretta, Altrimenti ci arrabbiamo, e dall’altra il serale di Amici 12, rigorosamente registrato una settimana prima, condotto da Maria De Filippi ma che, nonostante gli spoiler e le indiscrezioni circolanti sul web continua a collezionare un ottimo risultato, guadagnandosi finora il titolo di programma più visto nella prima serata.

E pensare che la stessa Milly, alla vigilia del suo nuovo show in quattro puntate, aveva sostenuto che nonostante le registrazioni, Amici avrebbe comunque fatto dei buoni risultati, riconoscendo la storia che ha alle spalle il talent show di Canale 5 e l’elevato seguito costruito in anni ed anni di esperienza, ritenendo invece il suo ancora un esperimento e non riconoscendo quindi una vera e propria sfida in atto con la collega Mediaset. Ma tornando alla trasmissione della prima rete pubblica, come sappiamo lo scorso sabato non è andata in onda per lasciare il posto all’elezione del nuovo Presidente della Repubblica ed al conseguente speciale in prima serata di Porta a Porta.

Dal prossimo sabato tutto torna in onda alla normalità eppure, una notizia sembra aver destabilizzato non solo i telespettatori ma anche la stessa padrona di casa; a quanto pare, salterà la diretta della puntata conclusiva dello show che andrà così in onda ancora in data da definire in differita. A darne notizia è stata la stessa Carlucci sul social network Twitter, spiegando: “Credo che andremo registrati, molti concorrenti hanno degli impegni e non so se potranno rimandarli”. Il malumore, evidentemente, ha riguardato diversi spettatori tanto da spingere la conduttrice Rai a riscrivere poco dopo: “Mi dispiace molto e capisco le perplessità di chi vorrebbe la diretta della nostra finale. Piacerebbe anche a me, Ma decide la Rai”.

“Sabato c’è stato un evento eccezionale ed era inevitabile non andare in onda per lasciare il posto all’informazione. Purtroppo non possiamo slittare al sabato dopo in diretta per impegni già assunti da molti concorrenti. Quindi a quanto pare non ci sono alternative”, ha ancora aggiunto Milly, proseguendo: “Posso solo segnalare ai dirigenti Rai questo malcontento. Ho piena fiducia in loro, sicuramente prenderanno la decisione migliore”.

A distanza di qualche ora, la padrona di casa di Altrimenti ci arrabbiamo è nuovamente intervenuta su Twitter annunciando: “Credo proprio che abbiamo trovato un’ottima soluzione. Avevo ragione ad avere fiducia nei miei autori e nella Rai. A dopo”. Che abbiano trovato una soluzione capace di mettere d’accordo i telespettatori con le esigenze dei concorrenti?

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *