Formula 1 in Tv, GP del Bahrain su RaiDue in differita stasera a risultati già noti

Anche la quarta gara della stagione 2013 di Formula 1, il GP del Bahrain, si è conclusa con il trionfo di Vettel sul circuito di Sakhir. Il gradino più alto del podio è stato così occupato da Sebastian Vettel il quale si è lasciato alle spalle le due Lotus di Kimi Raikkonen e Romain Grosjean, saliti anche loro sul carro dei vincitori. Quarto classificato nell’ambito della nuova prova di F1 Paul Di Resta con la Force India, quindi le due Mercedes di Lewis Hamilton e Sergio Perez e l’altra Red Bull di Mark Webber. Niente da fare per le due Ferrari con l’ottavo posto di Fernando Alonso, vincitore del GP precedente e Felipe Massa, che non è riuscito ad andare oltre la tredicesima piazza dopo aver forato due gomme. Come abbiamo avuto modo di vedere, quindi, i risultati finali dell’appassionante gara sono già noti a tutti gli appassionati dello sport che hanno potuto assistere alla gara live solo su Sky, sintonizzandosi sul canale dedicato, Sky Sport F1.

Ricordiamo infatti che, quest’anno, la Rai ha avuto i diritti solo di nove dirette su diciannove gare in programma, mentre per gli altri Gran Premi si è dovuto ricorrere alla differita, a distanza di almeno quattro ore come stabilito da contratto, decisione per nulla gradita ai non abbonati Sky che sono costretti a seguire questa stagione di Formula 1, per gran parte dei GP, solo a distanza di ore dai risultati definitivi. Anche oggi, dunque, non sono mancate le critiche rivolte alla Tv di Stato e raccolte anche nei commenti ai precedenti articoli dedicati al Mondiale di Formula 1 presenti sul nostro Blog. C’è chi ha minacciato di non pagare più il canone, chi invece proprio non riesce a digerire l’idea di poter assistere al proprio sport preferito solo a pagamento su Sky.

Intanto, la differita del GP del Bahrain andrà in onda solo stasera, a partire dalle ore 21:00 circa sulla seconda rete Rai, senza ovviamente il gusto di seguire “live” le emozioni che solo la diretta può assicurare. Inoltre, vista l’ora della messa in onda, gli appassionati della F1 che si troveranno a seguire il Tg che la precederà, non potranno fare a meno di conoscere prima del tempo, i nomi dei piloti saliti sul podio. La prima serata odierna, inoltre, sarà all’insegna del grande sport anche in seguito alla messa in onda, su Italia 1, del Motomondiale 2013 con il GP di Austin.

In questo precedente articolo, abbiamo già avuto modo di conoscere tutti gli sport trasmessi in tv, sia in chiaro che non in questa lunga domenica carica di emozioni, tra F1, Motomondiale, ma anche tennis, ciclismo e, ovviamente, calcio. Gli abbonati Sky e Mediaset Premium, infatti, stasera potranno assistere all’atteso match Juventus-Milan. Non vi resta a questo punto che scegliere la rete e lo sport preferito da seguire nella prima serata odierna.

Seguici e condividi!

Vincenzo Faraone Author

Amante dello sport, mi piace guardarlo e scriverne. Amo il calcio e la F1.

Comments

    giancarlo

    (21 aprile 2013 - 17:53)

    E’ da vergognarsi, essere abbonati al canone RAI e non poter vedere lo sport preferito (Formula). Mi chiedo perchè continiamo a pagare il canone, mentre per vedere in diretta le gare dovremmo pagare anche l’abbonamento a SKY? Invece di regalare tutti quei soldi nelle trasmissioni RAI, contribuite a farci vedere la formula 1. Sto pensando di dare disdetta alla RAI e far senza TV.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *