Programmi Tv, stasera 20 aprile 2013: Speciale Porta a Porta elezione Napolitano; Amici 12; Motomondiale

Quali saranno i principali programmi in onda nella prima serata odierna, sabato 20 aprile 2013, sulle reti di casa Rai e Mediaset? Scopriamolo insieme a partire da RaiUno sulla quale andrà in onda lo Speciale di Porta a Porta, dal titolo Il Presidente, che va a sostituire lo show di Milly Carlucci, Altrimenti ci arrabbiamo e giunge a pennello in seguito all’elezione del nuovo Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. Su RaiDue, spazio alla serie tv Castle, con le puntate in replica, mentre su RaiTre dopo la puntata di Che tempo che fa del sabato, spazio alla nuova puntata di Ulisse – Il piacere della scoperta, condotta da Alberto Angela e di cui troverete le anticipazioni all’interno di questo articolo.

Spostiamoci ora sulle reti di casa Mediaset dove, su Canale 5, l’appuntamento sarà con il terzo serale (registrato una settimana fa) all’insegna di Amici 12, il talent show condotto da Maria De Filippi e del quale troverete le anticipazioni sugli ospiti all’interno di questo articolo; su Italia 1 spazio al MotoMondiale 2013 con il secondo GP di Austin (rimandiamo a questo articolo per l’approfondimento), mentre su Rete 4 andrà in onda la pellicola del 2006 Mercenary for justice.

A seguire, la lista completa dei programmi tv in onda oggi in prima serata.

RAIUNO: 21:10, Speciale Porta a Porta – Il Presidente (Speciale)

RAIDUE: 21:05, Castle (Serie Tv)

RAITRE: 21:10, Ulisse (Doc)

RETE 4: 21:10, Mercenary for justice (Film)

CANALE 5: 21:10, Amici 12 (Talent Show)

ITALIA 1: 21.10, MotoMondiale 2013 (Sport)

LA7: 21:10, In Onda (Rubrica)

MTV: 21:10, MTV Movie Awards 2013 (Show)

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *