Che tempo che fa, puntata di sabato 20 aprile: Raffaella Carrà, Carlo Smuraglia, Ferruccio De Bortoli gli ospiti

Anche questa sera, si rinnova l’appuntamento all’insegna del talk show condotto, a partire dalle ore 20:10 circa, da Fabio Fazio, Che tempo che fa. Come ogni settimana, Filippa Lagerback introdurrà anche stasera i vari ospiti della trasmissione, a partire dal Presidente dell’ANPI – Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, Carlo Smuraglia, in occasione della Festa della Liberazione del prossimo 25 aprile e nel 68° anniversario della vittoria della Resistenza sul nazifascismo. Ospite attesa dell’appuntamento odierno, la quale si racconterà al cospetto del padrone di casa, sarà poi Raffaella Carrà.

La Carrà è recentemente tornata sul piccolo schermo in occasione del nuovo talent musicale di RaiDue, in onda nella prima serata del giovedì da ormai sette settimane, The Voice of Italy dove, insieme a Noemi, Riccardo Cocciante e Piero Pelù indossa i panni di vocal coach. Conduttrice, cantante, ballerina, attrice cinematografica e autrice di programmi tv, è una delle protagoniste del piccolo schermo nostrano ed in particolare della Rai dove è stata al timone di numerose trasmissioni di successo. In ambito musicale, ricordiamo che ha venduto milioni di dischi e ha lavorato molto anche all’estero, soprattutto in Spagna ed in America Latina.

Infine, terzo ospite della puntata di Che tempo che fa, sarà Ferruccio De Bortoli, Direttore de il Corriere della Sera dal maggio 1997 al giugno 2003, Amministratore Delegato della RCS Libri nel 2003 – 2004, Direttore de il Sole 24 Ore dal gennaio 2005 al marzo 2009. Sempre dal 2009 è tornato alla direzione dello storico e autorevole quotidiano di via Solferino, dove, nel 1979, ha iniziato la sua attività giornalistica. De Bortoli è Presidente della Fondazione Memoriale della Shoah di Milano.

Ad arricchire ulteriormente la puntata, ci penserà poi Luca Mercalli con le sue analisi climatiche ed ambientali, mentre la rubrica d’attualità con le notizie indimenticabili e imperdibili della settimana saranno commentate da Massimo Gramellini.

Seguici e condividi!

Francesca Tordo Author

Appassionata del gossip italiano e non solo. Mi piace scrivere di fiction e anticipazioni Tv.

Comments

    Daniela Larice di Ancona

    (20 aprile 2013 - 21:17)

    Nel corso del suo intervento il Dott. Ferruccio De Bortoli ha sostenuto che Berlusconi nella situazione politica corrente ha dato prova di essere un “grande statista”. Sicuramente in Italia esiste un problema di “alzheimer” molto diffuso che si manifesta soprattutto con una mancanza di memoria del recente passato e soprattutto dei comportamenti che certi “grandi statisti” hanno tenuto nel corso del loro governo. Ma in questa precisa circostanza vorrei ricordare al Dott. De Bortoli che Berlusconi non ha fatto assolutamente niente perchè non aveva alternative, si è limitato a fare un’offerta al partito che aveva preso più voti del suo e tale posizione ha sempre sostenuto, perchè non poteva fare altro. Non credo che questi siano comportamenti tali da essere definiti da grande statista. Mi sarebbe piaciuto vedere che cosa avrebbe fatto se si fosse trovato al posto del PD!!!

    gep

    (21 aprile 2013 - 19:35)

    credo che a parti rovesciate,al di la di cosa ha detto il Dr.De Bortoli,a Berlusconi lo avrebbero ridotto in escremento organico.lo avrebbero, mi riferisco a quelli del PD ex PDS ex PCI,chiamando magari il Dr.Rodotà come giustiziere.
    Non sono Berlusconiano ma si è comportato da vero statista.Finalmente anche da noi è caduto sto muro di berlino locale.

    lucio tassi

    (22 aprile 2013 - 11:06)

    Credo,che sè Berlusconi,non è un grande statista,
    comunque votato da milioni di italiani,altrettanto
    il dott.bortoli non è un grande giornalista.Aggiungo
    personalmente,Silvio Berlusconi lo ignoro.Come
    ignoro il PD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *