Amici 12, Marta, Edwyn e la loro storia distruttiva: verso il capolinea? – VIDEO

Una delle coppie nate in quel di Amici 12 e che ha appassionato i telespettatori, è quella formata dal cantante della Squadra Blu, Edwyn e dalla ballerina della stessa Squadra capeggiata da Miguel Bosè, Marta. Nel corso della scelta dei rispettivi allievi da parte dei due direttori artistici, era stata la stessa Emma, del team Bianco, a scegliere di far andare la ragazza insieme al cantante già scelto in precedenza dal collega, al fine di permettere ad entrambi di poter vivere in modo sereno la fase del serale, già piuttosto tesa a causa dell’ansia legata alle esibizioni nel grande studio del programma e, ancor di più, alle eliminazioni.

Tuttavia, i due ragazzi, seppur insieme nella stessa Squadra, sembra abbiano manifestato non pochi problemi relativi proprio al loro stesso rapporto. Ad accorgersene sono stati gli stessi professori del talent, Rudy Zerbi e Luciano Cannito che ieri, nel corso del daytime li hanno chiamati entrambi a rapporto al fine di valutare insieme la situazione non semplice che stanno vivendo e che, inevitabilmente, va a ricadere anche sull’andamento stesso del loro lavoro nella Scuola. I ragazzi, tesissimi, si sono presentati al cospetto dei professori, che hanno spiegato di essere in due perchè “abbiamo un po’ gli stessi dubbi e le stesse riflessioni”, ha esordito Rudy.

Cannito ha fatto accomodare in disparte il cantante per parlare con la ballerina: “Marta, ci sono delle cose che non quadrano. Io ultimamente non sono contento di come stai lavorando”. La ragazza si è quindi esibita su Immobile. “Marta mi puoi dire dove sei con la testa per favore? Dove sei con la testa in questo periodo?”, ha quindi chiesto alla ballerina Cannito, elencando poi una serie di problemi evidenti nel corso delle esibizioni. Marta ha ammesso di stare facendo del suo meglio: “Sto cercando di venirne a capo…”. Dopo un’ulteriore coreografia corale, successivamente, Cannito le ha mostrato un RVM con protagonista Nicolò sulla medesima coreografia.

“In lui c’è grinta, c’è voglia di vincere, di raccontare una storia, ballare essendo vivo. In te non ho visto sensualità, ti vedevo sorridere quando non ballavi, hai le spalle larghe che significano insicurezza. Mi fa arrabbiare averti usato come paragone con Lorella, io mi sono esposto come non mai in tre anni per paragonarti a Lorella e sono molto dispiaciuto di questo percorso che sta andando indietro. Non sono sicuro che ti salvo se le cose continuano così”.

La parola è quindi passata a Rudy, che ha chiamato i due ragazzi: “La riflessione che abbiamo fatto è che la vostra vicinanza invece di aiutarvi vi sta facendo del male”. Edwyn, sorpreso, ha subito escluso l’ipotesi del prof, il quale ha quindi sottolineato come invece di migliorare andando avanti peggiorano. “Avete un atteggiamento che è inaccettabile: Marta, durante le prove invece di concentrarti piangi e Miguel Bosè deve passare il tempo a consolarti. Edwyn passi il tempo a lamentarti delle canzoni che ti vengono assegnate, sei sempre polemico su questo…”.

“Siete una coppia, dovreste sostenervi, dovreste darvi una mano a vicenda invece di andare in giro a lamentarvi…”, ha fatto notare il prof di canto, criticando aspramente il loro atteggiamento, mentre i due ragazzi hanno respinto le accuse. “Invece di risolvere i problemi, li sommate”, ha ancora rincarato la dose Rudy. Un vero peccato per le loro potenzialità che vengono oscurate però dai problemi personali.

Edwyn si è esibito poi sull’inedito Mattia, seguito dai rimproveri del prof: “Sbagli anche sul tuo inedito, hai fatto almeno quattro imprecisioni”. “Io in questa situazione non so più come comportarmi”, ha quindi asserito, arreso, il cantante. Atteggiamento e rendimento, ha sottolineato Rudy, sono peggiorati negli ultimi tempi. Il ragazzo si è esibito su Giudizi Universali, Walking on the moon e Cercami.

Infine, il prof ha invitato entrambi a fare una riflessione sul loro atteggiamento che ha fortemente deluso Zerbi.

CLICCA QUI per rivedere la puntata di ieri

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *