Formula 1 in Tv: Febbre da Formula 1, stasera su Cielo l’approfondimento del GP di Cina

Lo scorso fine settimana, il terzo GP di Formula 1 ci ha regalato davvero intense emozioni. L’attesa in vista della nuova gara era davvero alle stelle anche dopo la pausa di due settimane ma soprattutto perchè ha regalato agli appassionati di questo sport grandi soddisfazioni anche in seguito alla diretta del GP di Cina sul circuito di Shangai, che ha riguardato, per la prima volta in questa stagione, anche i canali Rai oltre a quelli Sky che come sappiamo, quest’anno detengono i diritti di tutte le dirette di Formula 1, visibili sul canale apposito, Sky Sport F1. In occasione del terzo GP, si rinnova in esclusiva free su Cielo l’appuntamento con la trasmissione Febbre da Formula 1, il programma prodotto da Sky Sport F1, in onda nella seconda serata odierna, a partire dalle ore 23:00.

Come sappiamo, il GP di Cina è stato conquistato da Alonso, seguito da Raikkonen ed Hamilton, anche loro sul podio. Una vera e propria rivincita dopo la sfortunata gara in Malesia dove il ferrarista, subito dopo la partenza, dopo un minuto era stato protagonista di un clamoroso ritiro e zero punti guadagnati. Oltre agli highlights del Gran Premio della Cina, in diretta su Sky Sport F1 HD, Cielo propone il meglio di tutto il weekend di gara: si inizia con la prima sessione di prove libere del venerdì fino ad arrivare alle interviste del post corsa della domenica. Nel mezzo, le prove ufficiali, la cerimonia di premiazione e il backstage dai box.

Febbre da Formula 1 rappresenta una vera novità nel panorama televisivo in merito alla stagione 2013 del Mondiale di F1 che quest’anno, più dei precedenti, è in grado di intrattenere un ampio pubblico di telespettatori nonostante le polemiche iniziali sulle differite Rai. Imperdibile, quindi, per tutti gli appassionati dello sport motoristico e non solo l’appuntamento in onda questa sera su Cielo a partire dalle ore 23:00.

Seguici e condividi!

Vincenzo Faraone Author

Amante dello sport, mi piace guardarlo e scriverne. Amo il calcio e la F1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *