Annozero, Masi chiama in diretta Santoro che risponde per le rime: “Vabbè, abbiamo capito com’è lei come direttore generale”


Un inizio di puntata, quella di Annozero in corso, che ha visto la lite in diretta tra Michele Santoro, conduttore del talk di RaiDue e il Direttore Generale della Rai, Mauro Masi, dall’altra parte della cornetta (come ben sappiamo, ormai è diventata una consuetudine la telefonata in trasmissioni che si pongono il fine di chiarire la situazione su un caso che sta scuotendo gli animi della politica e degli italiani tutti).

L’intervento già burrascoso sin dall’esordio di Masi, ha avuto il fine ultimo di inviare un messaggio al giornalista e conduttore, “a tutela dell’Azienda”, come sostenuto dallo stesso DG.

“Mi debbo dissociare, nella maniera più chiara, debbo dissociare me stesso e l’Azienda dal tipo di trasmissione che come ho visto dall’anteprima lei sta impostando e come ha impostato la settimana scorsa. Il motivo è molto semplice: ad avviso mio e dei nostri legali, viola il codice di autoregolamentazione”.

“Quindi lei ci sta dicendo di non fare la trasmissione? Lei ha la responsabilità di fermarla: lei la ferma o no? Io vado in onda solo se sto rispettando le regole, è la domanda lecita di Santoro alla quale Masi replica: “Io non interrompo la trasmissione come non l’ho mai fatto”. “Allora ritira quello che ha detto che noi stiamo violando le regole?” chiede ancora un Santoro visibilmente alterato.

“Dissocio me stesso e l’azienda da un tipo di trasmissione che potrebbe violare il codice di autoregolamentazione”, replica ancora Masi, in visibile difficoltà, dopo essere stato messo alle strette dal conduttore.

“Ah, potrebbe violare! Qualunque trasmissione potrebbe violare. Anche lei potrebbe violare qualcosa in questo momento. Vabbè, abbiamo capito com’è lei come direttore generale. Buonanotte!”.

La trasmissione, a questo punto, può davvero iniziare.

Messaggi di solidarietà, sono in seguito giunti al conduttore e all’intera trasmissione sulla pagina Facebook di Annozero. Solidarietà anche da parte nostra.

CONDIVIDICI!

2 Risposte per Annozero, Masi chiama in diretta Santoro che risponde per le rime: “Vabbè, abbiamo capito com’è lei come direttore generale”

  1. Paolo scrive:

    Caro Michele, i miei più sinceri complimenti per come hai reagito all’intrusione di quel Masi cui, se potessi, azzererei ogni compenso ed al quale auguro di cuore di finire in un crocicchio a chiedere l’elemosina!!!
    Grande, Michele!! Complimenti ancora!!! Non sai che piacere possa fare il notare che ci sono ancora in circolazione persone con le palle squadrate. Grazie per aver reagito così piacevolmente!!!!

  2. concetta boi scrive:

    Tutta la mia solidarietà per i continui attacchi ,a Michele Santore
    e a tutta la redazione di Anno Zero, per i attacchi continui a cui
    il regime vigente in Italia, vi sottopone.
    Vorrei mettere a conoscenza i vertici dell’azienda che, con la mia famiglia, paghiamo il canone, con estrema soddisfazione, soltanto per programmi come ANNO ZERO, REPORT, PRESA DIRETTA, DIARIO ITALIANO, BALLARO’, CHE TEMPO CHE FA, IL TG 3 e pochissimi altri
    Bisogna tenere duro.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Spam Protection by WP-SpamFree

-:1234