Festival di Sanremo 2011, Elisabetta Canalis: “Ho smesso di dormire”. George Clooney? “Non salirà sul palco dell’Ariston”

Elisabetta Canalis, al centro dell’attenzione per essere la fidanzata del famoso attore hollywoodiano George Clooney, condurrà il Festival di Sanremo 2011 insieme a Gianni Morandi, Belen Rodriguez e le iene Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu.

L’ex velina di Striscia la notizia ha rilasciato un’intervista su Chi, dove ha parlato della contentezza per tale proposta lavorativa, dato che sognava il Festival di Sanremo da quando era piccola, ma allo stesso tempo delle preoccupazioni per tale impegno.

Sul settimanale di Alfonso Signorini la Canalis rivela di aver ricevuto la proposta di condurre il Festival della Canzone Italiana mentre era in California e di aver subito chiamato sua madre.

Ho subito chiamato mia madre, perché Sanremo è Sanremo!.

Tuttavia, come già scritto, il Festival la preoccupa talmente tanto da affermare di aver smesso di dormire. La showgirl è contenta dei suoi colleghi ed elogia soprattutto Gianni Morandi che lei considera “un mito” e che spera di non deludere. Su Paolo Kessisoglu e Luca Bizzarri dice invece che devono aspettarsi di tutto da lei, mentre su Belen Rodriguez afferma che insieme si divertiranno.

Il suo fidanzato George Clooney sarà presente all’evento musicale? Elisabetta assicura che non salirà sul palco dell’Ariston. Infatti:

Non c’è mai stata una trattativa condotta dalla mia agenzia,

dice la Canalis, la quale, per condurre il Festival, si ispirerà ad Alessia Marcuzzi:

Mi piacerebbe avere la bravura di Alessia Marcuzzi, io vado in panico facilmente.

Seguici e condividi!

Laura Errico Author

Comments

    weaponx

    (2 novembre 2010 - 17:29)

    PATETICAAA!!! sappiamo tutti xkè è a San Remo!!!

    duty gorn

    (4 novembre 2010 - 17:09)

    weaponx ma tu commenti la canalis in tutti i blog? ti ho gia vista su altri 2 ; ma hai problemi mentali o semplicemente sei gelosa con la G così?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *